Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Uno dei tre è in prognosi riservata

Lite sul lungomare di Salerno, accoltellati tre ragazzi

Gli aggressori ancora non sono stati identificati

Lite sul lungomare di Salerno, accoltellati tre ragazzi
17/03/2013, 11:46

SALERNO - La scorsa notte tre giovani sono stati accoltellati sul lungomare di Salerno nel corso di una lite iniziata per motivi futili. I tre giovani, di 20, 21 e 22 anni, si trovavano insieme alle rispettive fidanzate in piazza della Concordia, uno dei luoghi della movida cittadina sul lungomare, quando alcuni ragazzi si sono avvicinati e hanno iniziato a rivolgere degli apprezzamenti piuttosto pesanti alle ragazze, facendo scoppiare una lite che, apparentemente, sembrava conclusa dopo una serie di insulti e minacce. Ma, invece, poco dopo i tre ragazzi che avevano importunato le ragazze sono tornati, armati di coltello, e hanno aggredito i tre giovani, per poi fuggire.

I tra ragazzi aggrediti sono stati portati immediatamente all'ospedale Ruggi d'Aragona. Due di loro sono stati dimessi subito, essendo rimasti feriti lievemente. Il terzo, invece, che ha ricevuto una coltellata al torace che ha rischiato di lesionargli il polmone, è stato sottoposto d'urgenza ad un intervento chirurgico d'emergenza e ora è in prognosi riservata.

La polizia sta indagando sulla vicenda, sotto la direzione del vicequestore Rossana Trimarco. Al momento, però, gli agenti non sono ancora riusciti a rintracciare i tre aggressori, che si spera di riuscire ad identificare grazie alle testimonianze di coloro che si trovavano sul posto al momento dell'aggressione e grazie alle immagini di qualche telecamera della zona.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©