Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

LITE TRA RAGAZZI, UN FERITO GRAVE E UN ARRESTO


LITE TRA RAGAZZI, UN FERITO GRAVE E UN ARRESTO
10/07/2008, 17:07

 

Una lite tra ragazzi in una pizzeria nel Casertano è finita con uno dei due in fin di vita all'ospedale e l'altro in carcere. Michele Costanzo, 18 anni, seduto a un tavolo con amici, ha accolto con una risata l'ingresso nel locale di Casapulla del suo feritore, un ragazzo di 17 anni, che conosceva da tempo e con il quale aveva avuto qualche screzio. Il minorenne è, poi, uscito, seguito dopo poco da Costanzo, contro il quale ha vibrato tre colpi con un coltello a serramanico. Sulla vicenda indagano i carabinieri che stanno cercando di ricostruire con esattezza la dinamica del ferimento.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©