Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La donna era gelosa perchè lui la tradiva

Livorno: colpito dalla moglie ai genitali e seviziato, muore un 61enne


Livorno: colpito dalla moglie ai genitali e seviziato, muore un 61enne
14/05/2012, 14:05

LIVORNO - Dopo 48 ore di agonia in ospedale è morto Gabrio Gentilini, 61 anni, di Livorno. L'uomo sabato sera aveva avuto una violenta lite con la moglie, che lo accusava di tradirla. Ad un certo punto, secondo quanto accertato dai Carabinieri, lei l'ha colpito violentemente ai genitali e, approfittando del suo stato di semi-incoscienza l'ha seviziato con un oggetto, lacerandogli l'intestino. Poi ha atteso circa 20 ore, prima di chiamare l'ambulanza.
Quando è stato ricoverato in ospedale, Gentilini già aveva una infezione all'intestino in stato avanzato. E' stato operato d'urgenza, ma inutilmente. E stamattina il suo organismo, già provato non ha retto.
La donna, che inizialmente era stata denunciata a piede libero per lesioni personali gravissime, ora dovrà rispondere di omicidio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©