Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Livorno: pacco bomba in caserma, al tenente colonnello Albamonte la solidarietà di Cpi


Livorno: pacco bomba in caserma, al tenente colonnello Albamonte la solidarietà di Cpi
01/04/2011, 12:04

Roma, 1 aprile - La solidarietà di CasaPound Italia al tenente colonnello Alessandro Albamonte, il capo di Stato maggiore della Brigata Folgore rimasto gravemente ferito ieri pomeriggio dallo scoppio di un pacco bomba rivendicato dal Fai nella caserma Ruspoli di Livorno.

‘’Nella rivendicazione dell’attentato - afferma il presidente di Cpi Gianluca Iannone - la Federazione Anarchica informale ha spiegato che si tratta di un gesto contro l’impegno italiano nella guerra in Libia e in Afghanistan. Si tratti di guerre giuste o sbagliate, come è sicuramente quella su Tripoli, colpire, e in maniera così vigliacca, un militare italiano non è mai giustificabile. Al tenente colonnello Albamonte va tutta la vicinanza e la solidarietà di CasaPound Italia’’.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©