Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’allarme dato da alcuni bagnanti

Livorno, sub 23enne muore durante immersione


Livorno, sub 23enne muore durante immersione
15/06/2012, 16:06

LIVORNO – Doveva essere una giornata come le altre, ma qualcosa è andato storto. Michele D'Amico, 23 anni di Livorno, ha perso la vita durante una immersione. Era in compagnia di alcuni amici e colleghi, è sceso in acqua e non è più risalito. La tragedia è accaduta nel mare di Antignano (Livorno) davanti alla spiaggia libera del Sale. A dare l’allarme sono stati alcuni bagnanti che non hanno visto più il giovane risalire. Personale del 118 e vigili del fuoco sono intervenuti insieme alla capitaneria di porto, ma quando sono riusciti a riportarlo a riva il medico della Misericordia di Montenero ha potuto solo constatare il decesso. Sulla vicenda ora stanno indagando i carabinieri di Livorno, anche loro intervenuti sul posto.
La vittima era un allievo dell'Accademia Navale di Livorno.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©