Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Dopo lui ha invitato tutti a festeggiare il proprio celibato

Lo sposo all'altare: "No, il perchè lo sanno lei e il testimone"


Lo sposo all'altare: 'No, il perchè lo sanno lei e il testimone'
20/09/2011, 11:09

MONOPOLI (BARI) - E' quello che viene definito il giorno più bello della propria vita. Lui e lei, rampolli di famigloie agiate, che si sposano nella Basilica Maria Santissima della Madia a Monopoli, in provincia di Bari. Tutto procede come meglio non potrebbe, finchè il sacerdote, Don Vincenzo, non legge la fatidica frase allo sposo: "Vuoi tu qui prendere in moglie la qui presente... ?". E lui: "No". Chiesa ammutolita, musica che si spegne, sgomento generalizzato. E quando Don Vincenzo ha chiesto il perchè del rifiuto, la risposta è stata chiara: "Chiedetelo alla sposa e al suo testimone, il perchè di questa scelta".
Ovviamente, ci è voluto poco per sapere i dettagli della tresca che testimone e mancata sposa avevano intessuto alle spalle dello sposo. Che ha architettato una vendetta pubblica mica male.
E poi, per non perdere la caparra che aveva già versato, ha invitato i suoi amici al ristorante già prenotato, a festeggiare il suo ritorno al celibato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©