Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo ha problemi a pagare i dipendenti

Lo Stato non lo paga, imprenditore sale su traliccio


Lo Stato non lo paga, imprenditore sale su traliccio
24/02/2012, 21:02

REGGIO EMILIA -Un imprenditore che sta operando per la Tav, Antonio Simbari, è salito su un traliccio di un cantiere a Reggio Emilia per protesta contro lo Stato che gli deve 200mila euro. “Il fatto che siano in ritardo con i pagamenti lo mette in difficoltà con Inps, Inail e nei confronti dei suoi dipendenti – ha fatto sapere il suo legale dopo averlo raggiunto - aspettava di incassare poco più di 200 mila euro. E' una persona corretta puntuale e precisa con i suoi dipendenti”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©