Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Essere sposi da 77 anni non evita le crisi

Lo tradì 60 anni fa, lui ora vuole il divorzio


Lo tradì 60 anni fa, lui ora vuole il divorzio
28/12/2011, 16:12

ROMA - Non sono bastati 77 anni di vita matrimoniale per sanare un errore di gioventù in una coppia.
Inizia tutto negli anni '30, quando un giovane Carabiniere di Olbia, in servizio a Napoli, si innamora di una ragazza locale. Colpo di fulmine, fidanzamento e matrimonio nel 1934, con i figli ad allietare la famiglia. ìTutto a posto, fino al 2002 quando lui, nel riordinre un comò, trova ben nascoste delle lettere che lei aveva scritto negli anni '40 al suo amante di allora. Una sbandata che viene prontamente confessata: dopo oltre 60 anni, ci deve essere la prescrizione anche in questo caso.
Ma lui non la pensa così. E allora ecco che se ne va di casa per un certo periodo, per vivere col figlio. Poi, dopo un certo periodo, è tornato a casa con la consorte, ma l'idillio era svanito. Ogni giorno erano liti e bisticci per ogni cosa. E così, due settimane fa - conclude Repubblica che riporta la curiosa notizia - lui va a presentare istanza di separazione al Tribunale di Roma. Adesso toccherà al giudice convincere i due quasi centenari (i 100 anni lui li compità nel 2012, lei è tre anni più piccola) che non è il caso di buttare nella spazzatura una vita vissuta insieme.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©