Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Risarcimento a Cir rimane in sostanza confermato

Lodo Mondadori: respinto riscorso Fininvest


Lodo Mondadori: respinto riscorso Fininvest
17/09/2013, 16:23

ROMA  - La terza  sezione civile della Corte di cassazione ha respinto , oggi,  il ricorso della Fininvest contro la Cir di Carlo De Benedetti per il risarcimento del cosiddetto "Lodo Mondadori", che agli inizi degli Anni 90 pose fine allo scontro giudiziario - finanziario tra due imprenditori per il possesso della Arnoldo Mondadori Editore.  Per i giudici, il risarcimento riconosciuto Cir rimane in sostanza confermato anche se con un ritocco al ribasso (pari a circa 23 milioni di euro) sulla cifra liquidata dai giudici e pari a 564,2 milioni di euro.  In particolare, la Suprema Corte, nella sentenza di oltre 180 pagine appena depositata e relativa all'udienza svoltasi lo scorso 26 giugno ha accolto, e parzialmente, solo uno dei 15 motivi della difesa Fininvest, il tredicesimo, relativo al reclamo per l'eccessiva valutazione delle azioni del gruppo L'Espresso. Sul punto i supremi giudici hanno “cassato senza rinvio il capo della sentenza di appello contenente la liquidazione del danno in via equitativa, come stimata nella misura del 15% del danno patrimoniale già liquidato”.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©