Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tiziana Rossetto: "Non è un problema solo degli anziani"

Logopedisti a lavoro per la "Giornata dell'ipoacusia"


Logopedisti a lavoro per la 'Giornata dell'ipoacusia'
07/03/2011, 14:03

In occasione della Giornata Europea della Logopedia "(Lo) Senti chi parla?", organizzata in Italia dalla Federazione Logopedisti italiani e dal Coordinamento dei Logopedisti Europei CPLOL, fino a venerdì 11 marzo dalle 10 alle 12 tutti i giorni saranno aperti i telefoni per richiedere informazioni ai logopedisti sui problemi legati al parlare. Per informazioni sarà possibile rivolgersi allo 049/8647936 oppure far riferimento al sito www.fli.it.
La presidente dei Logopedisti, Tiziana Rossetto spiega: "Quest'anno la giornata è dedicata ai bambini, perchè l'ipoacusia non colpisce soltanto gli anziani. E' un fenomeno legato non solo all'invecchiamento. Il disturbo dell'udito se gestito in maniera non adeguata, può causare infatti difficoltà relazionali e comunicative.
E' fondamentale perciò la diagnosi precoce e la riabilitazione logopedica". L'ipoacusia è presente nell'1% della popolazione sotto i tre anni.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©