Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lucci: "L'amministrazione lascia la città nel completo disordine"


Lucci: 'L'amministrazione lascia la città nel completo disordine'
13/04/2011, 16:04

“Sembra assurdo che in un'area verde della città prenda il sopravvento l'illegalità e si costringano genitori e figli ad essere relegati in casa”. È quanto ha dichiarato il consigliere Enrico Lucci in merito allo stato di abbandono dei giardinetti di Corso Vittorio Emanuele.

“I giardinetti – ha continuato il consigliere - sono stati pensati per donare ai residenti del quartiere un posto in cui, specie nelle giornata di primavera, passare del tempo a contatto con la natura e, magari, far divertire i proprio piccoli con le giostrine in completa sicurezza”.

“Purtroppo, però, ancora una volta lo scarso controllo da parte dell'Amministrazione Comunale di Napoli lascia la città nel completo disordine” ha detto Lucci.

I pochi spazi cittadini a disposizione della collettività hanno il diritto di essere curati e ben gestiti. “Credo – ha concluso l'esponente dell'assemblea di Via Verdi – che sia davvero il caso di intervenire sull'argomento e, magari, fare anche uno screening dello stato di precarietà di altri piccoli parchi presenti in città perché solo donando rigore e legalità alla città è possibile viverla meglio”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©