Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La camera ardente allestita nel comune della città

Lucio Dalla: oggi la salma a Bologna. Domenica i funerali

Attese oltre 100mila persone per l’ultimo saluto

Lucio Dalla: oggi la salma a Bologna. Domenica i funerali
02/03/2012, 12:03

BOLOGNA - Rientrerà oggi a Bologna la salma di Lucio Dalla, stroncato da un infarto a Montreux,mentre i funerali saranno celebrati domenica 4 marzo, giorno del compleanno del cantautore (avrebbe compiuto 69 anni). Prima dell’ultimo saluto, sarà il Cortile d’onore del Comune di Bologna ad ospitare per tutta la giornata di domani la camera ardente, in modo tale da permettere ai fans, ai cittadini e agli amici di rendere omaggio all’artista di origini bolognesi, ma appartenente a tutta Italia.
Intanto, in città si aspettano 100 mila persone. “Vogliamo organizzare tutto in sintonia con la famiglia”, ha detto il sindaco di Bologna, Virginio Merola, in merito alle esequie di domenica: per quanto riguarda la Chiesa, questa deve ancora essere scelta. L’ipotesi di San Domenico, dove si sono tenute anche le esequie di Beniamino Andreatta, “è una possibilità, ma remota” ha spiegato il consigliere comunale del Pd e amico di Dalla, Benedetto Zacchiroli, ribadendo che ogni decisione sarà presa e comunicata oggi da Palazzo D’Accursio, dopo aver consultato i familiari dell’artista. Il sindaco Merola, inoltre, ha ricordato ancora una volta la musica di Dalla: “Alcune sue canzoni mi accompagnano per tutta la vita”, ha detto il primo cittadino. Il carro funebre che trasporta il feretro dell’artista, intanto, ha già lasciato la camera mortuaria nella cappella Saint-Roch di Losanna alla volta di Bologna. La partenza del feretro è stata salutata da alcuni fan con baci e lanci di fiori.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©