Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Oggi sono entrati nella Cattedrale più di 30 mila persone

L'ultimo saluto a Carlo Maria Martini. Anche Monti in Duomo

Domani i funerali sono fissati per le ore 16

L'ultimo saluto a Carlo Maria Martini. Anche Monti in Duomo
02/09/2012, 21:02

MILANO - Stamattina la camera ardente che accoglie le spoglie dell'ex arcivescovo Carlo Maria Martini, è stata invasa da oltre trentamila persone. Nel Duomo di Milano in moltissimi sono accorsi per rendere l'ultimo saluto a Martini, morto due giorni fa a Gallarate. Domani la Cattedrale chiuderà alle 11:30 per preparare i funerali fissati per le ore 16. L'arcivescovo di Milano Angelo Scola presiederà la cerimonia, mentre il cardinale Angelo Comastri in rappresentanza del Papa leggerà un messaggio di Benedetto XVI. Oggi si pensava di chiudere le porte della Cattedrale alle ore 19, ma l'afflusso di gente ha convinto la Curia a prorogare sino alle 23 la chiusura del Duomo, che potrebbe essere rimandata ancora in caso di elevata affluenza. Anche un'ora e mezza la gente ha dovuto aspettare prima di entrare nel Duomo di Milano per rendere omaggio a Martini.
Anche il premier Mario Monti si è recato nel Duomo, si è avvicinato alla sorella di Martini, Maris e si è fermato a parlare con lei e gli altri familiari. Il presidente del Consiglio si è fermato qualche minuto davanti alla bara, dopodiché è stato riaccompagnato fuori dall'arciprete della Cattedrale, Luigi Monganini.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©