Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Machete, boa e mitra in casa, 29enne arrestato ad Afragola


Machete, boa e mitra in casa, 29enne arrestato ad Afragola
25/07/2010, 14:07

NAPOLI - Un fucile mitragliatore da guerra, un machete, una balestra ma anche pistole e tre serpenti 'boa constrictor'. E' quanto e' stato scoperto dai carabinieri nell'abitazione di un 29enne di Afragola, in provincia di Napoli, arrestato per detenzione di armi da fuoco e munizioni. L'uomo, un muratore, aveva in casa un vero e proprio arsenale: una pistola semiautomatica calibro 7,65 con 12 cartucce; un fucile mitragliatore da guerra; 5 pistole tipo scacciacani prive di tappo rosso, imitazioni di quelle in dotazione alle forze dell'ordine. Ma anche un coltello tipo 'machete' con lama lunga 50 centimetri; un'accetta a doppia lama; due pistole da collezione tipo archibugio ad avancarica; una balestra. Ed infine, sequestrate anche 450 cartucce da caccia calibro 12 e tre serpenti. Indagini sono in corso per accertare la provenienza di quanto sequestrato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©