Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Donna avverte la polizia. Poi conferma duplice omicidio

Madre inglese uccide figli durante vacanza in Spagna


Madre inglese uccide figli durante vacanza in Spagna
18/05/2010, 21:05

LLORET DEL MAR (SPAGNA) - Due bimbi britannici di uno e 5 anni, in vacanza con i genitori nella località turistica catalana di Lloret del Mar, sono stati trovati morti nella loro stanza d'albergo. A confessare il duplice omicidio è stata la stessa madre dei piccoli. La stessa donna aveva lanciato l’allarme alla polizia, salvo poi essere arrestata dalle forze dell’ordine della compagnia catalana. I servizi medici di emergenza subito intervenuti, non hanno potuto fare nulla per salvare i due fratellini. Come confermano fonti della polizia spagnola la donna, sulla quarantina, è stata arrestata all'Hotel Miramar, albergo a quattro stelle situato nel centro del paese. La donna che era giunta a Lloret, località frequentata da molti turisti inglesi, intorno lunedì notte aveva previsto di passare le vacanze con i due figli nella località spagnola. Secondo le prime ricostruzioni, l'allerta sarebbe stato dato dalla stessa madre che avrebbe avvisato la reception dell'Hotel Miramar. In questo momento la polizia di Girona sta procedendo al prelevamento della salme dei due piccoli che non presenterebbero segni di violenza. Per conoscere la causa della morte si aspettano i risultati dell'autopsia. A Lloret de Mar due anni fa era stata uccisa l'italiana Federica Squarise per mano dell'uruguaiano Victor Diaz Silva Santiago.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©