Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MAFIA: 57 ANNI DI CARCERE CHIESTI PER UOMINI DELLA FAMIGLIA DI VILLABATE


MAFIA: 57 ANNI DI CARCERE CHIESTI PER UOMINI DELLA FAMIGLIA DI VILLABATE
01/12/2008, 16:12

Pene per complessivi 57 anni e mezzo di carcere sono state chieste oggi, al termine della requisitoria fiume, dal pm antimafia di Palermo Antonino Di Matteo per gli otto imputati del processo per la mafia di Villabate. La pena piu'alta, quindici anni, e' stata chiesta per Giovanni La Mantia, nove anni ciascuno per Lorenzo Carandino e Rocco Aluzzo, sette anni e mezzo chiesti per l'imprenditore Paolo Pierfrancesco Marussig, sette anni per Antonio Borsellino, cinque anni ciascuno per Giuseppe Daghino e l'ex sindaco di Catania, Francesco Lo Presti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©