Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MAFIA: BENI CONFISCATI ASSEGNATI A TRE COMUNI DEL CATANESE


MAFIA: BENI CONFISCATI ASSEGNATI A TRE COMUNI DEL CATANESE
22/01/2009, 19:01

Tre comuni del Catanese, Calatabiano, Camporotondo Etneo e Belpasso, sono i beneficiari di sei beni confiscati alla mafia. La notizia è stata diffusa oggi dal prefetto Giovanni Finazzo (nella foto). Al comune di Calatabiano sono stati assegnati due terreni, uno di 1.115 metri quadrati in contrada Quadararo Sottano e un altro 1.490 metri quadrati di contrada Matarazzo, e un fabbricato in via Trento. Due terreni agricoli per complessivi 6.025 metri quadrati in contrada Faudotto sono andati al Comune di Camporotondo Etneo. Infine terreno di 3.724 metri quadrati, sul quali si trovano quattro fabbricati rurali, di contrada Spaventa, di proprietà del boss Giuseppe Pulvirenti, è stato consegnato al Comune di Belpasso.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©