Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MAFIA: ERGASOLO A PROVENZANO PER L'OMICIDIO DI UN MECCANICO


MAFIA: ERGASOLO A PROVENZANO PER L'OMICIDIO DI UN MECCANICO
07/04/2008, 21:04

Il boss Bernardo Provenzano è stato condannato all'ergastolo dai giudici della Corte d'Assise di Palermo. 

La condanna è arrivata per l'omicidio di Gandolfo Panepinto, un meccanico freddato a Valledolmo, in provincia di Palermo, nel 1988.

L'omicidio fu decretato per punirlo di aver messo a segno delle rapine senza la preventiva autorizzazione di Cosa Nostra.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©