Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Controlli a Napoli e provincia

Maltempo, allerta per Cleopatra


.

Maltempo, allerta per Cleopatra
15/10/2012, 12:39

NAPOLI - Non ha ancora battuto i suoi colpi il nubifragio Cleopatra. Ma si appresta a farlo nelle prossime ore. La forte perturbazione in arrivo sulla Campania tiene in allerta tutti. Ieri a Napoli riunione straordinaria con sindaco, vicesindaco, i presidenti delle dieci Municipalità, le strutture tecniche del Comune e la Protezione civile per fare il punto della situazione. Disposto il monitoraggio delle aree a potenziale rischio frana, come il versante dei Camaldoli e l’area di Soccavo con un servizio di pronto intervento per eventuali colate di fango. Previsti interventi anche alla Linea 1 e 6 della Metropolitana, per evitare episodi come quelli della scorsa settimana. A partire dalle ore 12 sono stati interdetti al transito veicolare i sottopassi di via Claudio, via Mastellone e Cupa Vicinale San Severino. Mentre sono presidiati dalla polizia locale quelli di Corso Malta, Centro direzionale e Chiaiano. In questo momento, invece, è in corso una riunione di aggiornamento a Palazzo San Giacomo.
Allerta, intanto, anche nei comuni della provincia. Il sindaco di San Giorgio a Cremano, Domenico Giorgiano, ha disposto, con un' ordinanza, la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado dalle 14 di oggi. A seconda del tempo si deciderà se tenere chiuse le scuole anche martedì. A Pozzuoli, invece, il primo cittadino Vincenzo Figliolia ha tenuto una riunione operativa con le strutture tecniche degli uffici comunali acquedotto, fognature, Protezione civile e Ufficio Tecnico del Traffico per affrontare le criticità che potrebbero presentarsi sul territorio.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©