Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MALTEMPO: ANNEGATI UN CENTINAIO DI CANI DI UN CANILE


MALTEMPO: ANNEGATI UN CENTINAIO DI CANI DI UN CANILE
12/12/2008, 13:12

Un centinaio di cani sono morti a Rizziconi per l'allagamento del canile-rifugio provocato dalle piogge di ieri. La struttura, ubicata all'interno del Parco oasi l'Aranceto, e' attiva dal 1997 ed e' gestita dall'omonima associazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Reggio Calabria.

Naturalmente anche questo è un esmepio di come vengono tenuti i canili. I cani se sono annegati, è perchè non sono potuti scappare, chiusi come erano (non ci sono mai stato, ma ci scommetto che era così) in gabbie o in stretti recinti. E chiaramente nessuno dell'associazione che se ne occupa si è preoccupato di fare qualcosa, come per esempio mettere i cani in una struttura chiusa e riparata.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©