Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I comuni di Frosinone, Ceccano e Veroli i più colpiti

Maltempo, Frane e allagamenti nel frosinate

VIgili del fuoco e protezione civile a lavoro tutta la notte

Maltempo, Frane e allagamenti nel frosinate
28/10/2012, 09:09

L'ondata di maltempo che sta attraversando l'Italia in queste ore, comincia a dare fastidio. Questa notte in difficoltà i comuni di Frosinone, Ceccano e Veroli, che si sono trovati con case e cantine allagate, frane, tombini ostruiti e strade inondate d'acqua, e molte persone bloccate e in difficoltà, chiedendo aiuti a vigili del fuoco e protezione civile che hanno avuto un bel po' da fare. La notte scorsa il maltempo ha causato una situazione di emergenza nel frusinate. I vigili del fuoco del comando provinciale sono stati chiamati a un superlavoro notturno. Numerose le richieste di intervento giunte al centralino dei pompieri. Il quadro piu' difficile si e' registrato tra i comuni del Lazio di Frosinone, Ceccano e Veroli. La forte pioggia ha creato mille disagi con allagamenti di abitazioni e cantine, con numerose frane finite sulle strade. A Frosinone l'emergenza e' stata affrontata, oltre che dai vigili del fuoco, da diverse squadre composte da Protezione civile, polizia locale e societa' Multisevizi. I vigili del fuoco hanno soccorso anche quattro persone in difficolta' in seguito agli allagamenti. Prudente è stata l'amministrazione comunale del comune di Frosinone che già da ieri, in un' ordinanza firmata dal Sindaco, a conclusione di una riunione operativa cui hanno partecipato rappresentanti della Protezione Civile, della Polizia Locale e degli uffici comunali competenti, ha emesso un “Avviso di condizioni Meteo Avverse”, disponendo la predisposizione di squadre della Protezione Civile, della Polizia Locale e della Società Multiservizi, per un totale di 40 persone, pronte ad intervenire in caso di necessità. 

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©