Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Imbiancati la Sila e il Vesuvio

Maltempo, freddo e neve da venerdì


Maltempo, freddo e neve da venerdì
25/11/2010, 09:11

Prevista neve a bassa quota al Nord. Una corrente d'aria fredda infatti sta arrivando dalla Scandinavia e porterà con sè maltempo e gelo. Previsti dunque freddo e calo delle temperature in particolare da domani, quando la neve cadrà anche in pianura sulle regioni del Nord.
Si tratta di fenomeni diffusi, ma non intensi. Città come Milano, Pavia, Bergamo Vicenza, Piacenza, Parma, Asti e Alessandria saranno imbiancate. Sul resto d'Italia invece si prevedono vento e pioggia in particolare in Campania. Tra sabato e domenica, inoltre, dalle Isole Baleari un'intensa perturbazione dovrebbe arrivare verso il Centro-Nord provocando maltempo.
Intanto nevica e piove ancora sulla Sila con temperature che variano dai zero ai 3 gradi. Anche su Monte Scuro, Montenero e monte Botte Donato le cime oltre i 1500 metri sono imbiancate. Sul Vesuvio per la pioggia ed il freddo si è formato uno strato nevoso, piove e la temperatura è fredda. Anche nei comuni della provincia di Napoli si registra un netto calo delle temperature.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©