Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MALTEMPO IMPERVERSA IN TUTTA ITALIA; 4 MORTI


MALTEMPO IMPERVERSA IN TUTTA ITALIA; 4 MORTI
28/11/2008, 15:11

L'Italia sta soffrendo il maltempo oggi. Neve al nord, anche a bassa quota, come per esempio hanno potuto vedere i milanesi, che si sono trovati una città imbiancata. Autostrade completamente innevate, con seri problemi alla circolazione, tanto che la Protezione Civile ha sconsigliato di nettersi in viaggio se non per assoluta necessità. Al centro e al sud meno neve ma molta pioggia e vento. E purtroppo non mancano le situazioni drammatiche.

Per esempio in Sardegna, dove durante la notte forti raffiche di scirocco e la pioggia forte hanno causato inondazioni e straripamenti, anche se per fortuna senza vittime. I vigili del fuoco sono al lavoro, ma le condizioni del tempo, comunque cattivo, non aiutano. In Sicilia, nei pressi di Caltanissetta, un autocarro è sbandato per il vento e la pioggia provocando un grave incidente, con un bilancio di tre vittime e altre due persone ferite. Inoltre panico nel centro commerciale "Le Vigne", nell'agrigentino. Il vento ha devastato la struttura, scatenando un fuggi fuggi generale tra gli oltre 200 clienti presenti; all'esterno si sono visti volare pezzi della struttura che è stata dichiarata inagibile. In Campania, c'è preoccupazione per la pioggia nella zona di Sarno, dove nel 1998 si verificò una terribile frana; inoltre sono state sospesi i collegamenti con le isole a causa del mare troppo agitato. A Genova, in un incidente stradale, una macchina è uscita di strada per il vento e la pioggia; il conducente è morto. A Fiumicino chiuso l'aeroporto, per le raffiche di vento ad oltre 50 Km/h e la scarsissima visibilità verticale. A Firenze sospesi i collegamenti con l'isola d'Elba, a parte i traghetti della Toremar. A Marina di Campo, sull'isola d'Elba, il dipendente di una gioielleria è rimasto ferito quando la vetrina si è rotta a causa del vento e delle acuqe del mare.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©