Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Disagi anche a Roma con allagamenti e caduta di alberi

Maltempo in Liguria, 150 sfollati

Nel Golfo di Napoli bloccati i collegamenti marittimi

Maltempo in Liguria, 150 sfollati
05/01/2014, 11:21

GENOVA - Sono circa 150 le persone sfollate in via precauzionale in Liguria, dove il maltempo, almeno per ora, non sembra dare tregua alla gente del posto. Le loro case, infatti, sono minacciate da potenziali frane o esondazioni. Tuttavia, l’assessore regionale alla Protezione civile spiega che la situazione non è particolarmente critica. A destare l’allerta, ieri sera, erano stati fiumi Entella, esondato alla foce, e Magra, che aveva raggiunto il livello di guardia. Ma i due corsi d’acqua sono calati di un metro. Fino alle 18 di oggi, quindi, è confermata l’allerta, ma poi il tempo pare che migliorerà.

Disagi anche a Roma, dove un violento nubifragio ha provocato allagamenti in tutta la città e la caduta di alcuni alberi e di antenne di telecomunicazione nel comune di Riano, alla periferia di Roma. Nel Golfo di Napoli, invece, il forte vento e il mare agitato hanno bloccato i collegamenti con le isole. Al momento solo qualche traghetto effettua le corse.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©