Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Un evento molto raro in questi due luoghi

Maltempo: neve a Roma e in Sardegna


Maltempo: neve a Roma e in Sardegna
12/02/2010, 10:02

ROMA - Una bella sorpresa - anche se annunciata dal servizio meteo - questa mattina per gli abitanti di Roma: la neve. Ha cominciato a cadere verso le 7.30, imbiancando il centro cittadino. Era dal 2005 che non accadeva. Naturalmente le condizioni ambientali non consentono alla neve di attecchire, allo stato; quindi la neve si scioglie subito.
Situazione simile nel nord della Sardegna, dove sta nevicando a Sassari e Nuoro, al punto che è stata interrotta la statale 292 nella zona di Cuglieri, mentre sulla 131, tra Cagliari e Porto Torres la circolazione è molto rallentata a causa della neve, nonostante la presenza degli spazzaneve.
E dove non nevica, piove. Come in Calabria, dove, soprattutto nelle zone di Catanzaro e di Cosenza, si sono verificati piccoli smottamenti, inondazioni e crolli, che hanno bloccato in diversi punti la circolazione. Per esempio vicino Tiriolo, nel catanzarese, dove uno smottamento ha isolato la strada principale, costringendo all'evacuazione alcune famiglie. A Lamezia Terme è addirittura crollata una vecchia casa diroccata - e per fortuna disabitata - in pieno centro storico. Per precauzione il sindaco ha deciso di evacuare le famiglie delle abitazioni limitrofe. In totale ci sono state segnalazioni, sul territorio calabrese, di oltre 100 frane e smottamenti, che hanno portato alla chiusura di 20 strade.
Problemi anche sulla A10, la Genova-Ventimiglia. Ieri sera due mezzi pesanti si sono intraversati e hanno provocato code per 5 Km. vicino ad Imperia. E' stato diramato l'invito a non andare in Francia, se non è necessario; ma per ogni evenienza è stato predisposto un servizio ambulanze.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©