Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In Sardegna anche -11 gradi, l'emergenza continua

Maltempo: neve e ghiaccio in tutta Italia


Maltempo: neve e ghiaccio in tutta Italia
27/11/2013, 11:04

ROMA - Continua il maltempo in Italia, ma adesso cambia il tipo di pericolo. Infatti adesso il pericolo è il freddo che, combinato con la neve e la pioggia dei giorni scorsi, può creare ghiaccio sulle strade e quindi pericolo per pedoni e autovetture. 
E questo vale anche per zone a quote relativamente basse, come Arezzo, che questa mattina si è svegliata imbiancata e con la neve sulle strade, tanto che è stato disposto lo spostamento solo con gomme da neve o con catene. E non è finita qui, dato che in giornata sono previste altre precipitazioni nevose. Il pericolo dovrebbe diminuire domani, grazie all'aumento previsto delle temperature. 
Situazione simile anche nelle Marche, dove in certe zone si è arrivati a 50 centimetri di neve caduta nelle ultime 24 ore. Ache qui però si consiglia di muoversi con gomme da neve o catene, nonostante l'intervento degli spargisale.  
In Molise, in Puglia e in Basilicata, oltre alla neve, c'è da temere anche il ghiaccio: il termometro è sceso sotto lo zero, congelando la neve caduta. Per questo in molti comuni di queste regioni le scuole sono rimaste chiuse. Comunque non ci sono gravi disagi alla circolazione stradale. 
In Sardegna, il crollo delle temperature (praticamente tutte le città sono andate stanotte sotto lo zero e in alcune zone si è arrivati a -11 gradi centigradi) ha complicato la situazione per gli alluvionati, che adesso dovranno affrontare anche il gelo.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©