Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In gran parte d’Italia

Maltempo: ultimi giorni del 2011 con freddo e nuvole


Maltempo: ultimi giorni del 2011 con freddo e nuvole
31/12/2011, 10:12

AOSTA – Chiuso al transito degli automezzi, il traforo del Monte Bianco, a causa di un'abbondante nevicata sul versante francese.  I mezzi pesanti diretti in Francia vengono fermati nell'area di regolazione di Pollein (Aosta).
Disagi anche in Sardegna, a causa delle forte raffiche di vento (sino a 80 km), molti traghetti che collegano l’isola con la terraferma sono  in ritardo. Si registrano, inoltre, danni ad auto che sono state travolte da rami. Il forte vento di maestrale che ieri ha sferzato l'isola,   stamani ha concesso una tregua anche se gli esperti meteo dell'Aereonautica militare hanno emesso un nuovo avviso di maltempo, con forti venti settentrionali e possibili mareggiate per il pomeriggio.

Ma ecco in dettaglio il tempo per i prossimi giorni:

Sabato 31 -
molte nubi al centro-nord e isole con piogge sparse su Sicilia e Sardegna e nevicate di moderata intensità sulle Alpi. In prevalenza bello nel resto d'Italia. Forte maestrale sulle isole. Freddo ovunque, ma nella norma.

Domenica 1 - nuvoloso su Calabria e isole maggiori con poche deboli piogge solo in Sicilia. In prevalenza sereno o poco nuvoloso sul resto del paese. Temperature quasi ovunque in crescita e in generale al di sopra dei valori stagionali.

Lunedì 2 - in prevalenza bello su Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata. Molte nubi altrove, piogge sparse di moderata intensità su tutto il nord, Umbria, Toscana, Lazio, Campania e Sardegna. Nevicate anche forti sulle Alpi. Temperature senza grandi variazioni.
 

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©