Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

È crollato un muro che ha travolto un capannone

Maltempo: una vittima a Catanzaro

In città superata la soglia di allerta per le piogge

Maltempo: una vittima a Catanzaro
21/11/2011, 19:11

CATANZARO – Il maltempo continua a mietere vittime. Questa volta siamo a Catanzaro, dove una persona è morta in seguito al crollo di un muro che ha travolto un capannone sottostante. Delle altre due persone che si trovavano nella struttura, una è rimasta leggermente ferita, mentre l’altra è illesa. La zona è da ore battuta da fortissime piogge.
Il crollo si è verificato su un’officina, in località Campagnella, nel quartiere Sala del capoluogo calabrese. Secondo quanto è stato possibile ricostruire, sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, ma le operazioni di soccorso sono complesse a causa dei rischi di ulteriori crolli e per la presenza di detriti. La situazione meteorologica su Catanzaro si è notevolmente aggravata, infatti, a causa della pioggia battente che è caduta sin dalla mattinata di oggi in città. Proprio qui, ma anche in alcune zone della provincia, è stata superata la soglia d’allerta massima per la caduta di pioggia: le zone dove si registrano particolari disagi sono quelle di via degli Svevi, via Signorelli e località Cava. Il Comune ha attivato l’unità di crisi, mentre le sale operative di Vigili del fuoco e Protezione civile, oltre che delle forze dell’ordine, sono intasate per le richieste di intervento per allagamenti.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©