Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo è già noto alle forze dell'ordine

Maltratta i familiari, 33enne in manette ad Ercolano

Ha picchiato la moglie e il suocero

Maltratta i familiari, 33enne in manette ad Ercolano
18/08/2012, 15:43

ERCOLANO - Ad Ercolano i carabinieri della locale tenenza hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni, violenza privata e violazione degli obblighi di assistenza familiare un 33enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine. L’uomo è stato bloccato nella sua abitazione immediatamente dopo che al culmine dell’ennesima lite familiare, aveva picchiato a calci e pugni la moglie 32enne e il suocero 61enne, intervenuto in difesa della figlia, la donna e il padre sono stati medicati dai sanitari dell’ospedale Maresca di Torre del Greco per lesioni guaribili rispettivamente in 2 e 3 giorni. Con successivi controlli i militari dell’arma hanno accertato che l’uomo in più occasioni aveva picchiato la moglie e fatto mancare i mezzi di sussistenza. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©