Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MANCANO LE SEDIE, STUDENTI SEGUONO LEZIONI SEDUTI PER TERRA


MANCANO LE SEDIE, STUDENTI SEGUONO LEZIONI SEDUTI PER TERRA
15/10/2008, 18:10

 

Mancano le sedie e gli alunni sono costretti, a un mese dall'inizio dell'anno scolastico, a seguire le lezioni seduti per terra o appollaiati sui banchi; oppure a fare i turni, nel senso che ogni giorno restano a casa quei 50 alunni che, di votla in volta, non hanno il posto a sedere. Succede a Messina, nella sezione staccata della scuola media "Salvo d'Aquisto". Ma c'e' di piu': il 31 dicembre, dopo 10 anni, scadra' anche il contratto di locazione con la societa' Sitat, proprietaria dell'immobile, e il Comune non ha ancora idea su dove sistemare gli alunni.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©