Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MANFREDONIA: CARABINIERI SALVANO TENTATO SUICIDA


MANFREDONIA: CARABINIERI SALVANO TENTATO SUICIDA
22/10/2008, 11:10

Un uomo di 42 anni di Manfredonia ha tentato di suicidarsi impiccandosi nel bagno della sua abitazione, ma e' stato salvato in extremis dai carabinieri. A dare l'allarme al 112 era stata la sorella, impensierita dal fatto che il fratello, sofferente di depressione, non rispondeva al telefono ne' al citofono. I carabinieri hanno cosi' sfondato la porta d'ingresso e trovato l'uomo in bagno, che penzolava da una corda; l'anno sollevato e adagiato in terra, privo di conoscenza. Uno dei militari gli ha praticato il massaggio cardiaco fino a rianimarlo. Ora l'uomo e' ricoverato all'ospedale di Manfredonia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©