Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Singolare iniziativa per salvare il pronto soccorso

Manifestanti "impacchettano" ospedale San Gennaro


.

Manifestanti 'impacchettano' ospedale San Gennaro
28/11/2011, 15:11

Singolare manifestazione al rione Sanità a Napoli, per salvaguardare il pronto soccorso dell’ospedale San Gennaro. Circa una cinquantina di napoletani si sono dati appuntamento all’esterno del presidio ospedaliero per “impacchettarlo” con carta e striscioni. Sullo sfondo bianco, le scritte “Non portateci via il pronto soccorso” e l’urlo di aiuto da parte dei cittadini. La manifestazione, è stata organizzata dai comitati civici del rione Sanità a Napoli per protestare contro la trasformazione del Pronto soccorso dell'ospedale San Gennaro in Servizio di primo soccorso per le urgenze territoriali. Solo una piccola delegazione di quei 5000, che nei giorni scorsi hanno partecipato alla raccolta firme contro la chiusura del pronto soccorso. Tra queste anche quella del consigliere della III municipalità, Francesco Ruotolo, e, secondo indiscrezioni, quella del primo cittadino Luigi de Magistris, che avrebbe firmato proprio questa mattina.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©