Mantova: cancellata la cittadinanza onoraria a Mussolini - JulieNews - 1

Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Approvata la mozione del centrosinistra

Mantova: cancellata la cittadinanza onoraria a Mussolini


Mantova: cancellata la cittadinanza onoraria a Mussolini
13/02/2018, 10:35

MANTOVA - Il Comune di Mantova cancella la cittadinanza onoraria conferita all'allora dittatore Benito Mussolini. La decisione è passata in Consiglio comunale con 17 sì, con l'approvazione di una mozione presentata da Pd, Sinistra Italiana e Lista Palazzi. A votare contro è stata tutta l'opposizione, compreso il Movimento 5 Stelle. 

La cittadinnaza onoraria a Mussolini era stata concessa il 21 maggio del 1924; una prassi che venne adottata da centinaia di comuni in tutta Italia. Ma oggi tutti i comuni che allora fecero questa scelta stanno discutendo se eliminarla o no. Dai più piccoli fino a quelli più grandi come Torino e Pisa. Una iniziativa comunque priva di significato: i fascisti non cambieranno certo idea; e tutti gli altri non ne troveranno certo un beneficio. L'unica cosa che si può dire è che è stato cancellato un errore di 90 e passa anni fa; ma era un errore "imposto" dalla situazione di allora. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©