Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Marano di Napoli, un fermo per rapina e lesioni


Marano di Napoli, un fermo per rapina e lesioni
05/12/2011, 11:12

A marano i carabinieri della locale tenenza hanno sottoposto a fermo per rapina in concorso e lesioni personali un uomo di 52 anni, algerino, domiciliato in via annunziata, già noto alle forze dell’ordine. l’uomo è gravemente indiziato, insieme ad un complice in via d’identificazione, che il 27 novembre in via baracca, armato di coltello ha avvicinato un 39enne marocchino di giugliano e con minaccia gli ha rubato 200 euro in denaro contante, un telefono cellulare ed un orologio, per poi ferirlo al volto. il 52enne è stato formalmente riconosciuto dalla vittima prima in fotografia e poi di persona. il fermato è stato associato nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©