Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Marcianise, ordine di carcerazione per affiliato al clan Belforte


Marcianise, ordine di carcerazione per affiliato al clan Belforte
24/07/2012, 11:20

Alle ore 9.28 odierne, a San Marco Evangelista, via Napoli, personale dipendente ha tratto in arresto un 29enne di Marcianise, per un ordine di esecuzione per la carcerazione n. SIEP 56/2012 emesso il 19.7.2012, dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli – Sost. Proc. Gen. Dott. Giuseppe Tullio Cataldo, per l’espiazione della pena della reclusione di anni9, in quanto riconosciuto colpevole del delitto di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, insieme ad esponenti di rilievo del clan Belforte quali Zarrillo Francesco, detto “Surocchia” e Nocera Vincenzo. Il 29enne, che era attivamente ricercato dal alcuni giorni, dopo i rituali adempimenti, è stato tradotto nel carcere di SantaMaria Capua Vetere.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©