Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Avevano rubato al supermercato merce per 160 euro

Marghera: due casalinghe arrestate per aver rubato cibo


Marghera: due casalinghe arrestate per aver rubato cibo
11/12/2009, 15:12

MARGHERA (VENEZIA) - Due casalinghe - S.M. di 53 anni e A.L. di 55 anni - sono state arrestate davanti al supermercato Ali, dai Carabinieri della locale stazione. Le due donne erano state notate mentre si aggiravano tra gli scaffali con fare sospetto, e sono state tenute d'occhio, anche mentre nascondevano la refurtiva sotto il giubbotto. Le si è fatte passare alla cassa - come è prassi, per verificare se veramente c'è l'intenzione di rubare - dopo di che sono stati chiamati i Carabinieri, che hanno arrestato le due donne e le hanno portate nelle celle di sicurezza. Domani ci sarà il processo per direttissima.
La refurtiva recuperata era ben poca cosa: cibi preconfezionati per un valore di 165 euro. Da quanto si è appreso, le due donne vivono entrambe una situazione abbastanza drammatica di povertà e disoccupazione. Non è da escludere che abbiano agito per disperazione, dato che in un periodo come questo anche il vedere tante persone che comprano può scatenare brutti impulsi.
C'è solo da sperare che il Giudice consideri l'attenuante dello stato di necessità e le assolva.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©