Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'Associazione Radicale Certi Diritti dice no alla sentenza

Marito diventa donna, la Corte scioglie le nozze


Marito diventa donna, la Corte scioglie le nozze
16/06/2011, 20:06

BOLOGNA - Non vuole più essere uomo, perciò decide di cambiare sesso, ma il giudice scioglie le nozze. La sentenza della Corte d'appello di Bologna, riportata sulle pagine di Repubblica, ha sciolto il legame tra Alessandra Bernaroli e la moglie.
Il divorzio è motivato, spiega la Repubblica, dal venir meno della diversità sessuale tra coniugi. "E' gravissimo quanto deciso dalla Corte d'Appello di Bologna, che ha imposto a una coppia bolognese il divorzio perché uno dei due partner ha cambiato sesso. Questo è un evidente caso di violazione dei diritti civili e umani della persona", ha affermato l'Associazione Radicale Certi Diritti.
Una vicenda che risale alle cronache del passato ma che è tornata alla ribalta. La Corte d'Appello di Bologna, infatti, ha modificato la sentenza del tribunale civile di Modena che aveva dato ragione a Bernaroli e consorte.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©