Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Tragedia Sfiorata nel quartiere Santa Rita a Torino

Marito mascherato da Mephisto accoltella la moglie


Marito mascherato da Mephisto accoltella la moglie
27/09/2010, 17:09

Nel Quartiere Santa Rita, in via Boston 59 a Torino, stamattina è stata accoltellata una donna. Il marito, un vigilante di 48 anni, era separato da tempo dalla moglie.
La donna, questa mattina all’alba intorno alle 6, è uscita di casa e si stava avvicinando alla propria auto, quando è stata avvicinata dal marito. La donna è riuscita a rinchiudersi nella macchina ma il marito, mascherato da Mephisto, con tanto di guanti bianchi, ha rotto il vetro del finestrino e non ha esitato ad accoltellare più volte la donna al basso ventre con un coltello da cucina.
L’arma è poi stata abbandonata lungo la strada, e l’uomo è stato fermato e bloccato da un vicino di casa fino all’arrivo dei carabinieri.
La donna è stata subito soccorsa e portata all’ospedale Molinette di Torino dove è stata medicata, infatti i colpi sferrati dal marito, non sono stati mortali.
L’ex marito dovrà ora rispondere dell’accusa di tentato omicidio premeditato: si pensa che da tempio l’uomo stava studiando un delitto perfetto nei confronti della moglie.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©