Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sarà poi inaugurato a Corleone un bene confiscato alla mafia

Maroni a Palermo per il Comitato Nazionale per la sicurezza


Maroni a Palermo per il Comitato Nazionale per la sicurezza
15/08/2010, 11:08

PALERMO - E' iniziata da poco la riunione convocata presso la prefettura di Palermo del Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal ministro dell'Interno, Roberto Maroni. L'incontro vede la partecipazione di numerose personalità: Angelino Alfano, ministro della Giustizia; Gianni Letta, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio; Alfredo Mantovano, sottosegretario all'Interno; Carlo Vizzini, presidente della Commissione Affari costituzionali del Senato. Inoltre sono presenti i vertici delle forze di polizia; i direttori dei Servizi; il procuratore nazionale antimafia e il direttore dell'Agenzia per i beni confiscati e sequestrati.
Al termine dell'incontro e della conferenza stampa, il ministro Maroni sarà presente a Corleone per la cerimonia di inaugurazione dell'immobile confiscato alla famiglia Provenzano e destinato a sede della "Bottega dei saperi e dei sapori".

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©