Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La manifestazione si terrà davanti al Ministero del Lavoro

Martedì prossimo i precari Bros raggiungono Roma


Martedì prossimo i precari Bros raggiungono Roma
26/05/2012, 09:05

Il 29 Maggio i precari Bros invaderanno Roma con una manifestazione davanti al Ministero del Lavoro. La manifestazione è stata annunciata con una serie di iniziative sul territorio napoletano, ultima delle quali la giornata dell’impiccagione dei manichini tenutasi ieri per le strade della città.
“ Mo Bast‘: vi metteremo alle corde “ è lo slogan che accompagnerà la manifestazione dei precari Bros nella Capitale. "Mettere alle corde le Istituzioni locali e nazionali significa che i precari Bros non sono più disposti a subire dinieghi e rinunce da parte della politica locale e nazionale, visti gli impegni presi il 2 aprile scorso con la convocazione di un tavolo interistituzionale dove le parti concordarono la volontà politica di porre le basi per una risoluzione vertenziale della vicenda Bros - scrivono in una nota -. Dopo 2 mesi dalla convocazione si notano ancora tentennamenti e fughe da parte delle istituzioni. I precari Bros sono decisi, le beghe devono finire e bisogna rispettare gli impegni, il Ministero del lavoro deve fare la sua parte e deve essere parte integrante di questa vicenda, visto che è firmatario dell’ intesa Interistituzionale. La Fornero oltre alle lacrime deve investire le risorse economiche che servono per mettere in campo processi progettuali che le Istituzioni locali devono creare per dare le definitive e legittime risposte occupazionali ai precari Bros".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©