Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MARZOUK PATTEGGIA E VIENE ESPULSO


MARZOUK PATTEGGIA E VIENE ESPULSO
29/09/2008, 15:09

 

Azouz Marzouk, marito e padre di due delle vittime della strage di Erba, ha patteggiato una condanna a 13 mesi e l'espulsione a fine pena. La sentenza riguarda l'accusa di 300 episodi di spaccio di stupefacenti nella zona dell'Erbese. Il patteggiamento e' stato formalizzato dal gip. Il difensore di Marzouk ha gia' annunciato un doppio ricorso, in Cassazione e al Tar, sulla pena accessoria dell'espulsione.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©