Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Forse è stato l’uomo a spingerla nel vuoto

Massa: madre e figlio precipitano dal balcone

La donna è morta sul colpo, lui è in fin di vita

Massa: madre e figlio precipitano dal balcone
02/07/2012, 18:07

MASSA DI CARRARA - Tragico episodio a Massa di Carrara, dove madre e figlio sono precipitati dal terrazzo della propria abitazione, per circostanze ancora misteriose. Il fatto è avvenuto in un condominio di Marina di Carrara e secondo una prima ipotesi, sembrerebbe che sia stato il figlio a spingere la madre nel vuoto per poi lanciarsi anche lui. La donna, ottantenne, è morta subito dopo l’impatto con la terra (il volo è stato di circa cinque metri, trattandosi di un balcone posto al primo piano del condominio), il figlio, invece, un uomo quarantaduenne, è ricoverato in ospedale in fin di vita. Al momento dell’accaduto, i due erano in casa da soli: l’uomo viene descritto dai vicini come “molto premuroso” nei confronti dell’anziana madre. Sul luogo della tragedia stanno svolgendo gli accertamenti gli uomini della squadra scientifica del commissariato di Carrara per capire la dinamica della tragedia.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©