Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MASSACRO IN UN ASILO BELGA


MASSACRO IN UN ASILO BELGA
23/01/2009, 18:01

E' di tre vittime, due bambini e un adulto, e non di quattro come detto in precedenza, il bilancio del massacro nell' asilo in Belgio. La precisazione è dell'agenzia di stampa Belga e arriva al termine di una conferenza stampa nella sede del comune di Termonde. Nel corso della conferenza stampa, il sindaco Piet Buyse, riferisce ancora l'agenzia Belga, ha inoltre precisato che i dieci bambini e i due adulti feriti e tuttora ricoverati in ospedale non versano in pericolo di vita. Alcuni sono stati sottoposti a intervento chirurgico.

Il pluriomicida sarebbe ospite di un ospedale psichiatrico e avrebbe raggiunto l'asilo in bicicletta. Ancora non è nota l'identità dell'assalitore di circa 25-30 anni, che, arrivato alla scuola, si sarebbe fatto indicare la sezione dei bambini più piccoli. Ci sarebbe arrivato, passando per le cucine, dove avrebbe afferrato un coltello, usato poi per assalire i 18 bambini presenti e i loro sei insegnanti. Si è allontanato con calma, sempre in bicicletta, ed è stato fermato nelle vicinanze da una pattuglia della polizia.

Sul posto si sono recati immediatamente il ministro dell'Interno Guido De Padt e il ministro al Welfare fiammingo Veerle Heeren. Alla scuola scene di strazio e di panico. I genitori vengono assistiti da un team di psicologi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©