Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

MATRIMONIO FITTIZIO FERMATO DALLE FORZE DELL'ORDINE


MATRIMONIO FITTIZIO FERMATO DALLE FORZE DELL'ORDINE
26/10/2007, 09:10

Agenti del commissariato di Sessa Aurunca, Caserta, hanno interrotto la celebrazione di un matrimonio con rito civile nel comune di Mondragone, ed hanno arrestato Elvir Jaffelezi, immigrato albanese di 24 anni, con precedenti di polizia e denunciato all'autorità giudiziaria, la sposa, una giovane di 27 anni del posto ed il testimone, Arjan Osmamay, di 28 anni, anche lui albanese.
Dalle indagini, coordinate dal dirigente del commissariato Giovanni Stagliano, è emerso che si trattava di un matrimonio fittizio, proposto alla giovane donna in cambio di denaro e successivi aiuti economici per consentire all'uomo di avere il permesso di soggiorno e cittadinanza italiana.
(Fonte:ansa)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati