Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sequestrati nove stabilimenti balneari

Maxi operazione dei carabinieri contro i lidi abusivi


.

Maxi operazione dei carabinieri contro i lidi abusivi
09/07/2013, 13:46

NAPOLI – Operazione dei Carabinieri di Giugliano contro gli stabilimenti balneari abusivi. Sono in totale 9 i lidi sequestrati, nel Napoletano, a Giugliano in Campania in quanto occupavano abusivamente il suolo demaniale. Ad eseguire il decreto di sequestro emesso dal gip su richiesta della Procura di Napoli gli uomini dell’arma della compagnia di Giugliano. I sigilli sono stati apposti ai lidi Varca d'oro, limitatamente alla parte ricadente nel comune di Giugliano; Sabbia d'Argento, Le Hawaii, Le Canarie, Le Antille, Onda del Mare, Lido del Sole, Smeraldo e Le Ancore. Le indagini hanno accertato che oltre due chilometri di costa nel comune di Giugliano erano stati illegittimamente occupati dai lidi sequestrati sulla scorta di concessioni demaniali scadute da anni o in alcuni casi del tutto assenti. Sottoposta a sequestro un'area demaniale pari ad oltre 13 ettari. Oltre al sequestro fisico degli stabilimenti è stato anche emanato il divieto di balneazione nel tratto di mare antistante i lidi in quanto a seguito delle analisi è stato rilevato un tasso elevato di batteri escherichia coli ed enterococchi intestinali.

 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©