Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Maxi sequestro di merce contraffatta ad Aprilia


Maxi sequestro di merce contraffatta ad Aprilia
03/10/2009, 10:10


Oltre 900 articoli tra capi contraffatti, cd e dvd illegalmente riprodotti in violazione alla normativa sulla tutela del diritto di autore, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Aprilia, nei pressi di Latina. In occasione della festa patronale di S. Michele, tenutasi nelle giornate del 26, 27, 28 e 29 settembre u.s., i militari hanno effettuato una serie di operazioni di servizio a tutela della legalita' e della sicurezza dei consumatori. Tra la merce sottoposta a sequestro: scarpe da ginnastica e da tempo libero; borse da donna; occhiali da sole; maglie, tutti riproducenti marchi, modelli, segni distintivi e/o confezioni di prestigiose griffes nazionali ed estere. Sequestrati anche numerosi supporti magnetici, tipo cd, per play station e musicali, nonche' dvd video, tutti illegalmente riprodotti e posti in commercio sprovvisti del marchio Siae. Denunciati a piede libero 4 cittadini di origine extracomunitaria: A.H., classe 1975, S.H., classe 1986, T.A., classe 1981, M.M., classe 1976, per i reati di contraffazione, violazione alla normativa sul diritto di autore, ricettazione e soggiorno illegale nel territorio dello Stato. Nei confronti dei soggetti e' stata avviata anche la procedura di espulsione dal Paese in quanto sprovvisti del permesso di soggiorno. Sequestrata, inoltre, merce ad un ambulante: D.A., classe 1985, per esercizio abusivo del commercio su area pubblica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©