Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Maxisequstro di dvd alla Duchesca


Maxisequstro di dvd alla Duchesca
06/12/2011, 16:12

Ieri pomeriggio, nel quartiere Duchesca, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli, hanno sequestrato un ingente quantitativo di supporti informatici contraffatti per film e musica. Il sequestro è avvenuto nell’ambito delle attività predisposte dalla Questura, per contrastare il fenomeno dell’ambulantato abusivo e della relativa vendita di prodotti contraffatti. Nei giorni scorsi le indagini dei poliziotti avevano permesso l’individuazione di un edificio in Vico VI Duchessa dove si sospettava fosse celato materiale contraffatto. Ieri pomeriggio verso le 17.00, gli agenti sono pertanto andati a controllare l’edificio sospetto. Dopo aver ispezionato tutti i piani senza notare nulla di sospetto, si sono recati presso gli scantinati dove la loro attenzione è stata subito colpita da una porta lasciata socchiusa da qualcuno che aveva probabilmente notato il loro arrivo. Entrati nel locale, hanno quindi trovato numerosissimi supporti informatici. Suddivisi in scatole di cartone già pronte per la vendita, sono stati rinvenuti e poi sequestrati circa 12.200 DvD per film, circa 4.700 Cd audio e 38 espositori in alluminio di varie dimensioni. Sono in corso le indagini per individuare chi avesse la reale disponibilità del locale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©