Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Incontro all'Hotel royal Continental con esperti del settore

Medico Legale, un professionista al servizio della legge


.

Medico Legale, un professionista al servizio della legge
29/09/2010, 15:09

NAPOLI – Il medico legale è una figura fondamentale, imprescindibile per ricostruire la verità. Attorno a questo ruolo tanto importante per la medicina si è mosso il convegno che si è tenuto all’Hotel Royal Continental dal titolo “Il medico legale: il giuramento di Ippocrate al servizio della legge”, al quale hanno preso parte specialisti ed esperti del settore.
Al centro del dibattito, che si è aperto con la nota di saluto del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, la necessità di contenere la spesa riducendo, in modo particolare, gli accertamenti inutili: “Oggi il rapporto tra medico e paziente è spesso conflittuale” – ha spiegato il Segretario Nazionale del S.I.S.M.L.A, Raffaele Zinno –“Lo specialista pone infatti in essere una medicina di tipo difensivo, chiedendo esami costosi e molto spesso sterili”. La medicina legale, invece, hanno aggiunto molti dei presenti all’incontro, deve essere considerata una sorta di “sentinella” della buona sanità, al servizio del cittadino.
L’occasione di ieri è servita anche a gettare le basi per approntare le linee programmatiche delle attività che l’attuale Segreteria Nazionale si prefigge di raggiungere nel prossimo triennio, subito dopo l’Assemblea elettiva di Catania.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©