Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il fratello: "Giusto il carcere se serve a fare chiarezza"

Melania Rea, oggi si decide sulla scarcerazione di Parolisi


Melania Rea, oggi si decide sulla scarcerazione di Parolisi
22/08/2011, 09:08

E' prevista per oggi la decisione del Tribunale del Riesame dell'Aquila sull'istanza di scarcerazione per Salvatore Parolisi. Il caporalmaggiore dell'esercito, accusato dell'omicidio della giovane moglie Melania Rea, secondo quanto hanno annunciato i  legali, rilascerà dichiarazioni spontanee.
Sul Corriere della Sera Rocco, il fratello maggiore di Parolisi dice la sua: "Se il carcere servirà a fare chiarezza è giusto che ci stia. Su Ludovica ha sbagliato a non dire nulla". Alla vigilia dell'udienza del tribunale del Riesame dell'Aquila, Rocco Parolisi aggiunge: "Non posso pensare che il bonaccione di mio fratello abbia potuto fare un macello del genere".
Rocco considerava Melania una cognata quasi ideale. "Non posso dire che bene di lei. Gli ha anche perdonato il tradimento, gliel'avevano perdonato anche i suoceri. Dove vai a trovare una famiglia così?", ha affermato.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©