Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Melito di napoli, arresto per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale


Melito di napoli, arresto per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale
01/04/2011, 15:04

I carabinieri della tenenza di melito nel corso di un servizio per il controllo del territorio hanno arrestavato per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un uomo di 38 anni, residente in via de filippo, già noto alle forze dell'ordine. Opponendosi all’intervento dei militari dell’arma presso una casa in via de filippo per sedare una lite familiare tra lo stesso 38enne e la madre convivente 64enne, l’uomo si e’ scagliato contro un carabiniere che stava tentando di riportarlo alla calma colpendolo al torace a calci e pugni cercando di afferrarlo per il collo. L’esagitato e’ stato comunque bloccato, solo dopo colluttazione. Il carabiniere e’ ricorso a cure mediche all’ospedale di giugliano in campania per “contusioni multiple per il corpo” guaribili in 4 giorni. L’arrestato e’ in attesa di rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©